Benvenuti sul sito dell'Associazione Sportiva Dilettantistica ASD Murialdo

ASD Murialdo Cefalù: Gare Podistiche

Location Sede

Via Roma, 90 - 90015 Cefalù (PA)

phone0921 922526

Chiamaci- Supporto 24/7

HALF MARATHON PERLA DEL TIRRENO

Le A.S.D. Murialdo Cefalù e A.S.D. Universita PA, organizzano la seconda "HALF MARATHON PERLA DEL TIRRENO" sulla distanza di Km 21,097.

Informazioni Gara

Le A.S.D. Universita Pa e Murialdo di Cefalù, con il patrocinio del Comune di Cefalù organizzano sotto l'egida della fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera) la manifestazione di corsa su strada sulla distanza di km 21,097 certificata Fidal e inserita in Calendario nazionale FIDAL (Bronze Label) denominata 2° trofeo Maratonina Perla del Tirreno.

Programma Orario (Ritrovo-Partenza-Premiazione)
La manifestazione si svolgerà a Cefalù, domenica 22 settembre 2019, alle ore 9:00 su Lungomare G. Giardina.
la partenza è prevista alle ore 9:30 dal Lungomare G. Giardina.
La cerimonia di premiazione è prevista alle ore 12:00

Caratteristiche del Percorso
La competizione si svolge su un circuito di 5.274,256 metri da ripetere 4 volte per un totale di 21,097 km.
Le strade interessate sono le seguenti: (Partenza), Lungomare G. Giardina, Via Archimede, Via Prestisimone, Via Cavour, Via G. Matteotti , Corso Ruggero, Piazza Duomo, Via C. O. di Bordonare, Via V. Emanuele, Piazza C. Colombo, Lungomare G. Giardina (Arrivo).

Requisiti di partecipazione atleti tesserati in Italia
In base a quanto previsto dalle "norme per l'organizzazione delle manifestazioni" emanate dalla FIDAL, possono partecipare atleti tessararti in Italia limitatamente alle persone da 18 anni in po /millesimo d'età) in possesso di uno dei seguenti requisiti

  • Atleti tesserati per il 2019 per società affiliate alla FIDAL
  • Atleti in possesso di RUNCARD (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata:
    1. o alla presentazione di un certificato di idonietà agonistica specifica per l'atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel prorpio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normatica italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.
    2. o alla verifica da parte dell'organizzatore della validità di un certificato, medico di idoneità agonistica specifica per l'atletica leggera attraverso il database RUNCARD.
    3. o alla verifica da parte dell'organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l'atletica leggera attraverso l'app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.
  • Atleti tesserati per un Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica), in possesso di RUNCARD-EPS; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della "RUNCARD":
    1. o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l'atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, gli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d)spirografia.
    2. o alla verifica da parte dell'organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l'atletica leggera attraverso il database RUNCARD.
    3. o alla verifica da parte dell'organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l'atletica leggera attraverso l'app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

Requisiti di partecipazione atleti non tesserati in Italia

Possono partecipare gli atleti italiani/stranieri non tesserati in Italia, limitatamente alle persone da 18 anni in poi (millesimo d'età) in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • Atleti con tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla Iaaf. All'atto dell'iscrizione dovranno in alternativa presentare:
    • -  l'autocertificazione di possesso della tessera riconosciuta dalla Iaaf. L'autocertificazione andrà poi, comunque firmata in originale al momento del ritiro del pettorale.
  • Atleti in possesso di RUNCARD (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata oltre che al possesso della "RUNCARD":
    1. o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l'atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.
    2. o alla verifica da parte dell'organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l'atletica leggera attraverso il database RUNCARD.
    3. o alla verifica da parte dell'organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l'atletica leggera attraverso l'app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

Categoria di apparteneza

Gli atleti verranno verranno iscritti nelle rispettive categorie secondo i regolamenti FIDAL

Cronometraggio classifiche
La misurazione dei tempi e l'elaborazione delle classifiche è a cura della TDS - Timing Data Service; le stesse sono convalidate dal Giudice Delegato tecnico/Giudice d'Appello.
Tutti gli atleti dovranno indossare i chip elettronici Timing Data Service che dovranno consegnare e obbligatoriamente all'arrivo, pena il pagamento di una cauzione di € 18,00.

Modalità d'iscrizione e pagamento
L'iscrizione di effettua online inviando una email all'indirizzo sicilia@tds-live.com oppure tramite fax al numero 390952937008 e si può procedere al pagamento tramite Bonifico bancario Intestato a A.S.D. Murialdo Cefalù, Cod. IBAN: IT69T0200843260000104763598 (UNICREDIT)
Il responsabile delle iscrizioni della società deve inviare un pagamento unico per un certo numero di atleti. Insieme alla ricevuta di pagamento dovrà inviare la lista degli atleti. Insieme alla ricevuta di pagamento dovrà inviare la lista degli atleti per i quali ha effettuato il pagamento, la lista deve essere spedita concomitantemente al versamento, per non creare onerosi problemi di attribuzione dei pagamenti pertanto:
NON SI POSSONO INVIARE PAGAMENTI SENZA L'ELENCO DEI NOMI AI QUALI GLI STESSI SONO RIFERITI.
Le iscrizioni dovranno essere effettuate entro la mezzanotte di mercoledì 18 settembre 2019.

Quote di partecipazione
La tassa di iscrizione è fissata in Euro 20,00.
Per gli atleti che si iscriveranno entro lunedì 16 settembre 2019 la tassa di iscrizione è di € 15,00

Consegna pettorale e pacco gara
I pettorali potranno essere ritirati presso la sede di Murialdo in Via Roma n. 90 da sabato 21 settembre 2019 dalle ore 15:00 alle ore 20:00, e domenica dalle ore 7:00 alle ore 9:00.
I pettorali saranno ritirati dai presiedenti delle società o loro delegati in unica soluzione
I pacchi gara dovranno essere ritirati singolarmente dagli atleti una volta terminata la gara all'atto della restituzione dei chip.

 

Tempi limite
Il tempo massimo di gara è stabilito in 2h45'.

Ristori e Spugnaggio
Lungo il percorso saranno previsti rifornimenti con acqua e spugnaggio.
All'arrivo sarà presente un ristoro finale.

Premiazioni
Saranno premiati soli gli atleti vincitori presenti alla premiazione; i premi non consegnati verranno dati in beneficenza. Riceveranno premiazioni con pacchi gara:

  • i primi tre classificati delle categorie senior/master facendo riferimento alle categorie FIDAL;
  • il vincitore assoluto maschile;
  • la vincitrice assoluta femminile.

 

Reclami
Eventuali reclami per la classifica dovranno essere presentati entro 30 minuti dall'esposizione della classifica ufficiale, in prima verbalmente al Giudice d'Arrivo e in seconda istanza per iscritto al Giudice d'Appello, accompagnati dalla tassa di 100,00€ che verrà restituita nel caso di accoglimento del reclamo.
Per tutto quanto non previsto espressamente si rinvia al regolamento generale della FIDAL:

Impossibilità sopravvenuta
Nel caso in cui la gara venisse annullata e/o rinviata ad altra data,o comunque, non svolta per cause o motivi non imputabili e /o non riferibili alla volontà dell'Organizzazione, compresa la revoca delle autorizzazioni allo svolgimento da parte di Organo Pubblici competenti, l'iscritto nulla avrà a pretendere dalle A.S.D: Universita Pa e Murialdo Cefalù, né per la restituzione dell'importo versato per l'iscrizione, né a titolo di rimborso di qualsiasi spesa sostenuta o da sostenere.
La presentazione della domanda di iscrizione ha valore di accettazione della presente clausola e come espressa rinuncia a qualsiasi pretesa conseguente all'annullamento e/o al rinvio della gara, sia relativa al risarcimento di eventuali danni patiti o patenti e/o per indennizzi e/o per qualsivoglia altra pretesa reintegratoria e/o satisfattiva per qualsiasi pregiudizio patrimoniale e non, subito e subendo.

Trattamento dati
Ai sensi dell'articolo 13 del D. Igs 30 giugno 2003, n. 196 si informa:

  • che i dati contenuti nella scheda di iscrizione sono richiesti per l'iscrizione, per preparare l'elenco dei partecipanti, la classifica, l'archivio storico, per espletare i servizi dichiarati nel regolamento e per l'invio di materiale informativo 2° Trofeo Maratonina Perla del Tirreno o dei suoi partner;
  • che le conseguenze del mancato conferimento dei dati o delle informazioni di cui sopra consistono nella non ammossione all amanifestazione;
  • che i diritti dell'interessato in relazione al trattamento di dati personali sono elencati all'articolo 7 del citato D.L.vo n.196/03".


In qualsiasi momento l'interessato potrà consultare, modificare, cancellare gratuitamente i propri dati scrivendo al responsabile del trattamento dati personali presso le A.S.D. Universita Pa e Murialdo Cefalù.

 

Diritto d'immagine
Con l'iscrizione al 2° Trofeo Maratonina Perla del Tirreno l'atleta autorizza espressamente l'organizzazione all'acquisizione gratuita del diritto, unitamente ai suoi partner, di utilizzare le immagini fisse o in movimento sulle quali potrà apparire, prese in occasione della sua partecipazione al 2° Trofeo Maratonina Perla del Tirreno, su tutti i supporti visivi nonché materiali promozionali e /o pubblicitari, profitti e diffusi in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi, dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata al periodo previsto.

Responsabilità atleta
L'iscritto è responsabile della titolarità e della custodia del proprio pettorale di gara, la cui esibizione garantisce il diritto di usufruire di tutti i servizi menzionati nel presente regolamento e successivamente comunicati.

  1. Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse senza pettorale, oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso sé stesso, incorrerà in sanzioni sportive di competenza degli organi federali e potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di "furto" ( art. 624. c.p.)
  2. Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse con un pettorale contraffatto o comunque non conforme all'assegnazione, o con un pettorale altrui, oltre ad essere responsabile come sopra indicato, incorrerà nelle sanzioni sportive e, inoltre, potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di "furto" (art. 624. c.p.) ovvero, alternativamente, per il reato di truffa (art. 640 c.p.).


Nei casi a) e b) i partecipanti potranno essere passibili delle sanzioni previste per il reato di "inosservanza dei provvedimenti delle autorità" (art. 650 c.p.). Le fattispecie suddette saranno riscontrabili previa verfica di documentazioni fotografiche e/o video.
E' vietato entrare nelle griglia diversa da quella assegnata al momento dell'iscrizione, nonché gettare. all'interno delle griglie di partenza e sulla sede del percorso di gara, magliette, mantelline o qualsiasi altro oggetto che possa causare intralcio o la caduta degli atleti che transitano successivamente. In caso di violazione, l'atleta sarà ritenuto responsabile per i danni cagionati, con conseguenti azioni sia in sede penale che civile.
E' vietato "tagliare" il percorso stabilito e/o percorrere scorciatoie e/o inserirsi sul percorso di gara da un punto diverso rispetto alla linea di partenza. Il mancato rispetto di tale obbligo comporterà la squalifica dell'atleta, nonché la responsabilità dello stesso per eventuali danni causati a terzi.

 

Esonero di responsabilità
L'atleta con l'accettazione del presente regolamento dichiara espressamente di assumersi tutti i rischi derivanti dalla partecipazione all'evento, come, a titolo meramente esemplificativo, le eventuali cadute, contatti con veicoli e /o con altri partecipanti, spettatori od altro, le avverse condizioni di tempo, le condizioni del manto stradale, e di ogni altro diverso tipo di rischio.
in conseguenza di tale accettazione, si esonera espressamente l'ente organizzatore ed i singoli soggetti che hanno partecipato all'organizzazione dell'evento sportivo, da ogni responsabilità per qualsiasi danno o nocumento derivante dalla partecipazione all'evento.

Avvertenze finali
Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del GGG. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti.
Inoltre la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara sarà consegnata dall'organizzazione unitamente al pettorale.

Informazioni e contatti
Per avere informazioni sul 2°Trofeo Maratoniana Perla del Tirreno potete contattare:

  • A.S.D IL. UNIVERSITA PA: -Sig. Ignazio Gagliardi, Cell: 34826485593/3938517429, e-mai: inouniversita@libero.it sito web: http//universitaspalermo.com/
  • A.S.D. MURIALDO: -Sig. Pietro Saia, telefono 0921922526, cell: 3203871310, e-mail: saiapietro@libero.it, sito web: https://www.asdmurialdo.it
Mappa-2-half-maraton
1